FRANCIA

 
 

Francia: governo, da metà maggio aperti alcuni luoghi culturali e tavolini fuori locali

Parigi, 16 apr 09:06 - (Agenzia Nova) - In Francia a metà maggio potranno riaprire alcuni luoghi culturali attualmente chiusi a causa del coronavirus, mentre alcuni locali potranno ricominciare a servire i clienti all'esterno. Lo ha annunciato in un'intervista rilasciata al quotidiano "Les Echos", il portavoce del governo francese, Gabriel Attal, parlando del vertice che si è tenuto ieri, 15 aprile, all'Eliseo per stabilire un calendario delle riaperture. "In seguito, l'aumento di persone vaccinate ci permetterà altre riaperture, progressivamente", ha detto Attal. "Abbiamo già un quadro stretto e rinforzeremo ancora le regole di entrata in provenienza di alcuni paese. Si tratta di quelli in cui le varianti più preoccupanti sono dominanti o in cui la dinamica epidemica è molto forte", ha detto Attal, spiegando che ai cittadini francesi verrà sempre data l'opportunità di rientrare. (Frp)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE