ECUADOR

 
 

Ecuador: Serraino (Sace), per Lasso rischi da frammentazione quadro politico

Roma, 14 apr 18:32 - (Agenzia Nova) - L'estrema frammentazione del quadro politico, registrata con le presidenziali, di domenica potrebbe rendere delicata l'opera riformatrice del presidente eletto, Guillermo Lasso. Lo ha detto Davide Serraino, analista paesi e settori dell'America latina di Sace, analizzando i numero di cui godrà Lasso in parlamento, dopo la vittoria sul candidato socialista Andres Arauz. "Il nuovo presidente può contare su 30 voti sui 137 dell'Assemblea nazionale e sarà necessariamente costretto a cercare alleanze", ha detto Serraino. Per il conservatore, ragionevolmente, si aprono possibili alleanze - e mediazioni - con Izquierda democratica e con il movimento indigeno Pachakutik, che assieme potrebbero garantire altri 45 voti al governo. "Ma non sarà comunque semplice approvare nuove riforme", ha sottolineato l'analista ricordando che nel recente passato, "di fronte a scelte forti di politica economica si sono scatenate proteste" che devono suonare come monito per il presente. È il caso dell'eliminazione dei sussidi sui carburanti, mossa adottata dal presidente uscente Lenin Moreno in forme ancora più radicali di quanto chiesto dallo stesso Fondo monetario internazionale (Fmi). Una scelta che portò a forti sollevazioni di piazza, nell'autunno del 2019, con severe conseguenze sulla tenuta del governo. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE