USA

 
 

Usa: Delta Air Lines, perdite per 1,2 miliardi di dollari nel primo trimestre

New York, 15 apr 18:27 - (Agenzia Nova) - La compagnia aerea statunitense Delta Air Lines ha riportato perdite per 1,2 miliardi di dollari nel primo trimestre del 2021. Lo ha annunciato la stessa azienda, affermando tuttavia di essere in grado di tornare in attivo a partire dalla prossima estate se l’attuale tendenza proseguirà. Delta è la prima compagnia aerea Usa a rendere pubblici i risultati del primo trimestre di quest’anno. Le entrate sono calate del 60 per cento rispetto allo scorso anno e le perdite sarebbero state ben più gravi (fino a 3 miliardi di dollari) in assenza di aiuti federali. L’amministratore delegato Ed Bastian ha però osservato che le vendite di biglietti nelle ultime due settimane sono state le migliori dall’inizio della pandemia e che l’azienda ha guadagnato 4 milioni di dollari al giorno nel mese di marzo. “È chiaro che il nostro settore è a una svolta: ci stiamo muovendo verso una fase di recupero. Vediamo gli affari continuare a migliorare man mano che cresce la fiducia dei consumatori”, ha spiegato Bastian. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE