SOSTENIBILITà

 
 

Sostenibilità: Mari (Gbc Italia), buona economia nasce da persone sane

Roma, 15 apr 12:47 - (Agenzia Nova) - Il pensiero fondamentale non è la sostenibilità della Terra ma delle persone, la loro centralità in equilibrio con l'ambiente: viviamo in un anno molto particolare, e l'Italia sta avendo degli spot puntati molto forti. Così il presidente di Gbc Italia, Marco Mari, intervenuto al secondo webinar del ciclo di appuntamenti “Green building e finanza”. “Il G20 di cui mi onoro essere nel comitato di esperti, per la prima a presidenza italiana, il cui filo conduttore di tematiche è legato indissolubilmente ai temi delle sostenibilità, e la Pre-Cop 26 che apre un momento di riflessione sul building day e sull'ambiente costruito, che è la filiera che impatta di più sull'ambiente", ha spiegato, aggiungendo che la pandemia ha ricordato come il tema ambientale sia connesso alla salubrità. “Una buona economia sana nasce da persone sane, dai luoghi abitati, da luoghi che non siano dormitori o luoghi dove lavorare perché quando si va via diventano vuoti, ecco che allora la centralità dei piccoli centri diventa un motore importante: tutti questi aspetti sono fortemente descritti e tenuti in conto dai protocolli energetici ambientali rating system”, ha continuato. All'evento interverranno anche Paolo Crisafi, presidente Remind Filiera Immobiliare, Fabrizio Capaccioli, vicepresidente di Gbc Italia, Dario Nardella, sindaco di Firenze, Gianluca Galimberti, sindaco di Cremona, Pierluigi Peracchini, sindaco di La Spezia, Pierluigi Biondi, sindaco de L’Aquila. Tra il panel dei relatori anche Monica Billio, professoressa di econometria all’università Ca’ Foscari di Venezia, e la moderazione è a cura di Silvia Camisasc, fisica e giornalista. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE