IRAQ

 
 

Iraq: Baghdad, violenta esplosione a Sadr City, 12 feriti

Baghdad, 15 apr 13:44 - (Agenzia Nova) - Una violenta esplosione è avvenuta questo pomeriggio in un popolare mercato a Sadr City, sobborgo situato nella parte orientale della capitale dell’Iraq Baghdad. Lo riferisce l’agenzia di stampa irachena “Shafaq News”. L’esplosione, la cui natura non è ancora nota, avrebbe provocato 12 feriti. L’esplosione nel popolare quartiere di Baghdad, intitolata al del leader sciita Muḥammad Muḥammad Sadiq al Ṣadr, giunge dopo gli attacchi lanciati ieri sera a sull’aeroporto internazionale di Erbil, nella Regione autonoma del Kurdistan iracheno, e sulla base turca di Bashiqa, nel governatorato di Ninive, nel nord dell’Iraq, dove è rimasto ucciso un militare turco. La caduta del razzo nelle vicinanze dello scalo di Erbil ha causato una forte esplosione, che secondo le prime informazioni non ha provocato vittime o feriti, né danni materiali. Secondo un comunicato diramato in tarda serata dal ministero dell’Interno del governo regionale curdo, da una prima inchiesta è emerso che “l’attacco è stato condotto da un drone ed era diretto contro la base delle forze della coalizione all’interno dell’aeroporto”. L’aeroporto di Erbil è stato colpito da diversi razzi di tipo Katyusha lo scorso 15 febbraio, in un attacco che ha causato due morti e più di dieci feriti.

(Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE