COVID

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Covid: Fondazione Gimbe, in calo nuovi casi e pressione su ospedali (2)

Roma, 15 apr 10:14 - (Agenzia Nova) - “Sul fronte ospedaliero – afferma Renata Gili, responsabile ricerca sui servizi sanitari della Fondazione Gimbe – le curve dei ricoveri con sintomi e delle terapie intensive hanno iniziato una discesa lenta e irregolare. Ma i numeri assoluti restano elevati e in molte Regioni gli ospedali sono ancora in affanno”. Infatti, le soglie di allerta di occupazione dei posti letto da parte di pazienti Covid in area medica (>40 per cento) e in terapia intensiva (>30 per cento) si attestano a livello nazionale rispettivamente al 41 per cento e al 39 per cento. In particolare sono sopra soglia 7 Regioni per l’area medica e 13 per le terapie intensive. “Si conferma il calo dei nuovi ingressi giornalieri in terapia intensiva – spiega Marco Mosti, direttore operativo della Fondazione Gimbe – ma la media mobile a 7 giorni rimane superiore ai 200 ingressi al giorno”. (Ren)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE