COLOMBIA

 
 

Colombia: lettera a Onu denuncia sostegno "dittatura venezuelana" a narco-terroristi

Bogotà, 15 apr 02:01 - (Agenzia Nova) - Claudia Blum, ministro degli Esteri della Colombia, ha riferito di aver inviato una missiva ad Antonio Gutérres, segretario generale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite, e al presidente del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, Dmitri Medvedev, in cui ha denunciato la grave situazione al confine tra Colombia e Venezuela a causa del conflitto ad Apure tra gruppi irregolari. "La dittatura venezuelana sostiene i gruppi armati di narco-terrorismo al confine. Per questo motivo, avvertiamo le Nazioni Unite che il regime illegittimo sta ancora cercando di distogliere l'attenzione internazionale dal suo rapporto con il traffico di droga e i gruppi terroristici, mentre tutte le prove confermano che si tratta di un regime totalitario che non rispetta alcun quadro giuridico ", ha affermato Blum. Il governo colombiano ha espresso nella sua comunicazione "grande preoccupazione per il collasso istituzionale, economico e sociale in Venezuela e per la crisi politica che ha portato alla distruzione della democrazia, trasformando quel paese in uno stato fallito". Secondo il governo colombiano, dal 21 marzo più di 5.737 persone hanno iniziato a trasferirsi dal Venezuela alla municipalità colombiana di Arauquita per fuggire dagli scontri tra gruppi irregolari, dissidenti delle Forze armate rivoluzionarie della Colombia e Forze armate nazionali bolivariane.
(Vec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE