BRASILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Brasile: ordine avvocati accusa Bolsonaro omicidio e crimini contro l'umanità

Brasilia, 15 apr 00:50 - (Agenzia Nova) - Un comitato creato dall'Ordine degli avvocati brasiliano (Oab) per analizzare le misure adottate dal governo del Brasile nella lotta contro la pandemia di Covid-19 ha concluso che il presidente Jair Bolsonaro avrebbe commesso omicidio e crimini contro l'umanità per omissione. I giuristi stimano che, anche se non fosse possibile provare scientificamente che migliaia di morti e feriti avrebbero potuto essere evitati, è sufficiente, ai fini della responsabilità, che sia dimostrato che una condotta corretta avrebbe ridotto il rischio. Il comitato di avvocati è presieduto dall'ex giudice della Corte suprema federale (Stf) Carlos Ayres Britto ed è composto da altri nove avvocati e avvocati, tra cui Miguel Reale Jr., uno degli autori della richiesta di impeachment contro l'ex presidente Dilma Rousseff. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE