UCRAINA

 
 

Ucraina: Austin, preoccupati per provocazioni russe al confine

Bruxelles , 14 apr 22:01 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti restano molto preoccupati e “continuano a monitorare molto da vicino le attività” all’ confine ucraino, dove la Russia ha iniziato ad accumulare forze militari, così come in Crimea. Lo ha detto il segretario alla Difesa statunitense, Lloyd Austin, nella conferenza stampa al termine della riunione della Nato in cui è stato deciso il ritiro delle truppe dall'Afghanistan. “Ci consultiamo con i nostri partner", ha aggiunto il capo del Pentagono. "Chiediamo alla Russia – ha concluso - di cessare tali provocazioni e di essere più trasparente riguardo alle sue attività recenti”.
(Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE