CUBA

 
 

Cuba: Ferrara (M5s), via le sanzioni, esempio di solidarietà

Roma, 14 apr 19:03 - (Agenzia Nova) - "Lasciatemi esprimere, ancora una volta, la più profonda e sincera gratitudine nei confronti di Cuba per il sostegno che ci ha offerto durante le ore più buie dell’emergenza Covid inviando medici e infermieri. Questo incredibile gesto di vicinanza e generosità non sarà mai dimenticato. Nonostante il blocco economico la Repubblica di Cuba è riuscita a ottenere sorprendenti risultati. Ad esempio l'avanguardia dell'industria biofarmaceutica pubblica cubana ha permesso al Paese di produrre vaccini anti-Covid di altissima qualità e senza brevetto che verranno offerti agli Stati più svantaggiati in uno spirito di protezione e assistenza da cui dovrebbero prendere spunto alcune multinazionali dell’industria farmaceutica. In sede Onu l'Italia ha sempre votato a favore della rimozione delle sanzioni contro Cuba, l'ultima vota il 7 novembre 2019, quando votammo per la fine del blocco economico insieme ad altri 186 Paesi: ad opporsi furono solo Stati Uniti, Israele e Brasile, con l'astensione di Ucraina e Colombia. Il Movimento cinque stelle è fermamente convinto che rispetto alla coercizione sanzionatoria, il dialogo e la cooperazione siano strumenti migliori in termini di risultato. Auspichiamo che gli Stati Uniti del neopresidente Biden accolgano finalmente l'appello che Papa Francesco lanciò nel 2015 in occasione della sua visita a Cuba, quando chiese ai responsabili politici di proseguire sulla strada della normalizzazione delle relazioni tra i due Paesi, come servizio a favore della pace e del benessere dei loro popoli, di tutta l'America, e come esempio di riconciliazione per il mondo intero". Lo ha dichiarato intervenendo in Aula il senatore Gianluca Ferrara, vicepresidente del gruppo Cinque stelle Senato e capogruppo nella commissione Esteri di palazzo Madama. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE