CINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Cina: la provincia del Guangdong rafforza le misure contro la siccità

Pechino, 14 apr 14:51 - (Agenzia Nova) - La provincia del Guangdong, nella Cina meridionale, ha adottato delle misure per il razionamento dell'approvvigionamento idrico, per la deviazione delle risorse idriche e per il potenziamento delle precipitazioni artificiali contro la siccità. Lo ha riportato oggi il "Quotidiano del popolo". Le scarse piogge e l'inadeguato stoccaggio dell'acqua nei serbatoi già dall'ottobre del 2019 hanno messo a dura prova il rifornimento di acqua potabile in numerose città del Guangdong. La sede provinciale dei soccorsi contro la siccità ha reso noto che il governo ha stanziato 330 milioni di yuan (circa 42,3 milioni di euro) in fondi per la siccità, mentre le amministrazioni locali hanno coinvolto 700 mila persone per assistere i lavori. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE