CINA

 
 

Cina: Pechino riduce il numero delle biciclette condivise in città

Pechino, 14 apr 15:16 - (Agenzia Nova) - Pechino limiterà il numero di biciclette condivise nei suoi sei distretti urbani a 800 mila quest'anno, secondo la Commissione municipale dei trasporti di Pechino. I principali fornitori di servizi di bike sharing come Meituan Bike, Hello Global e Qingju, quest'ultimo sotto la guida del colosso cinese Didi Chuxing, hanno rispettivamente annunciato di limitare il loro numero di biciclette in servizio nelle aree urbane di Pechino a 400 mila, 210 mila e 190 mila. "La decisione mira a creare un ambiente equo, aperto e competitivo per il settore del bike sharing", ha osservato l'istituto. L'uso delle biciclette condivise è incoraggiato anche nelle aree suburbane e "il numero di biciclette messe in servizio dovrebbe essere determinato dai governi distrettuali competenti", ha aggiunto. Nel 2020, a Pechino sono state registrate 844 mila biciclette condivise, con 690 milioni di corse effettuate. Il numero medio giornaliero di corse è stato di 1,89 milioni, con un aumento del 13,4 per cento rispetto al 2019. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE