SPECIALE INFRASTRUTTURE

 
 

Speciale infrastrutture: Operazione Risorgimento Digitale e RaiPlay insieme per raccontare le storie della digitalizzazione

Roma, 14 apr 16:00 - (Agenzia Nova) - Ogni episodio, della durata di circa 25 minuti, si aprirà con un viaggio e l’incontro con il protagonista. Da qui il racconto della storia e la scoperta di come è cambiata la vita e come la tecnologia ha rappresentato una concreta opportunità di crescita non solo del protagonista ma anche del suo mondo di riferimento. Al termine di ogni puntata il protagonista donerà un oggetto rappresentativo della sua impresa del cambiamento, che andrà ad arricchire la collezione speciale di “Tutto è possibile – Storie di Risorgimento Digitale”. “Operazione Risorgimento Digitale è stata lanciata alla fine del 2019 per accompagnare la digitalizzazione del Paese con un progetto che divulgasse le nuove conoscenze tra tutte le fasce di popolazione e in tutto il territorio, affinché nessuno rimanesse indietro”, ha dichiarato Salvatore Rossi. “Negli anni Cinquanta il mai dimenticato maestro Manzi dagli schermi Rai diede un contributo importante ad alfabetizzare mezza Italia e a completare l’unificazione del Paese: il nuovo alfabeto è quello digitale, e attraverso Operazione Risorgimento Digitale ci mettiamo a disposizione del Paese per colmare le disuguaglianze di conoscenza, di pari passo con lo sviluppo delle infrastrutture di rete sul territorio”, ha aggiunto. “Il racconto di come, a partire da un’emergenza così grave come quella che abbiamo vissuto e stiamo vivendo, si sia generata innovazione insieme a una nuova e più diffusa cultura digitale, è un racconto bellissimo, positivo, autentico”, ha aggiunto Elena Capparelli. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE