SPECIALE INFRASTRUTTURE

 
 

Speciale infrastrutture: Terzi prime prove per nuovo treno "Colleoni", Regione Lombardia investe due miliardi

Milano, 14 apr 16:00 - (Agenzia Nova) - L'assessore regionale lombardo alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, ha effettuato presso il circuito di prova di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo Fs) di San Donato (Bo), una "visita tecnica" al nuovo treno diesel-elettrico "Colleoni", per il servizio ferroviario regionale. Insieme all'assessore Terzi hanno partecipato alla visita, tra gli altri, il presidente di Fnm Andrea Gibelli, il presidente di Ferrovienord Paolo Nozza e l'amministratore delegato di Trenord e direttore generale di Fnm Marco Piuri. Il treno - spiega una nota di Regione Lombardia - che sta effettuando le prove in questi giorni è uno dei trenta nuovi convogli destinati alle linee non elettrificate che fanno parte del programma di rinnovamento della flotta approvato e finanziato da Regione Lombardia con 1,958 miliardi. Il programma prevede complessivamente l'acquisto di 222 nuovi treni: 131 "Caravaggio" ad alta capacità, 61 "Donizetti" monopiano a media capacità e appunto trenta "Colleoni" con motori diesel-elettrici. Per la fornitura dei "Colleoni" Fnm e FerrovieNord hanno firmato con l'azienda produttrice Stadler rispettivamente un accordo quadro e un contratto applicativo. L'inizio delle consegne è previsto dai primi mesi del 2022. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE