USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Usa: Amazon, Google e centinaia di imprese firmano documento contro restrizioni al voto (3)

New York, 14 apr 13:36 - (Agenzia Nova) - Nel frattempo la battaglia contro le restrizioni al diritto di voto si è spostata in Michigan, dove il Senato di Stato sta preparando le audizioni su una nuova riforma. I leader di 30 tra le maggiori aziende dello Stato – tra cui Ford, General Motors e Quicken Loans – hanno pubblicato martedì scorso una dichiarazione congiunta dicendosi contrari ai cambiamenti alla legge elettorale. In Texas, invece, sono stati presentati due disegni di legge contro i quali si è schierata la Hewlett Packard, che ha sede a Houston. Infine in Arizona attivisti e sigle sindacali hanno invitato le imprese più importanti attive nello Stato – tra cui Cvs, Allstate, Farmers Insurance ed Enterprise Holdings – a prendere posizione pubblicamente contro iniziative legislative che restringano l’accesso al voto. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE