UE

 
 

Ue: Hahn, appello a Paesi a ratificare decisione su risorse proprie

Bruxelles, 14 apr 11:44 - (Agenzia Nova) - I Paesi che non hanno ancora ratificato la decisione sull'aumento delle risorse proprie nel bilancio pluriennale dell'Unione europea dovrebbero velocizzare il processo, così che la macchina del Next Generation Eu possa partire per l'inizio del secondo trimestre. Lo ha detto il commissario al Bilancio, Johannes Hahn, presentando la strategia di finanziamento del Next Generation Eu. "La crisi richiede azioni veloci su tutti i fronti. Faccio appello ai Paesi che non abbiano ancora approvato la decisione sulle risorse proprie" al bilancio dell'Unione "a velocizzare il processo. Rispettiamo ogni regola costituzionale", come quella della Corte costituzionale tedesca, "rimanendo sicuri che ogni procedura necessaria sarà finalizzata a tempo debito in modo tale da avviare il programma di prestito così come previsto, all'inizio del secondo semestre. Le aziende, le Regioni, i cittadini non hanno tempo da perdere", ha aggiunto. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE