ITALIA-SLOVENIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Italia-Slovenia: presidente Pahor a "Nova", rapporti mai così buoni dall'indipendenza

Roma, 14 apr 12:16 - (Agenzia Nova) - I rapporti tra Roma e Lubiana non sono mai stati così buoni dall'indipendenza della Slovenia, di cui nel giugno di quest'anno ricorrono i 30 anni. Lo ha affermato il presidente sloveno Borut Pahor, in un'intervista ad "Agenzia Nova" nel corso della sua visita a Roma, dove oggi alle 13 ha in programma un incontro al Quirinale con il capo dello Stato Sergio Mattarella. "Certamente questo alto livello di rapporti, sia economici, culturali che politici, è dovuto alla commemorazione congiunta del centesimo anniversario dell’incendio del Narodni Dom a Trieste", ha dichiarato Pahor osservando che ci sono "due ragioni" per questo. "La prima è che lo Stato italiano ha restituito il Narodni Dom e non si tratta solo di un gesto materiale, ma anche simbolico. E a confermare questo risultato e ad innalzarlo a un livello più alto, con il presidente Mattarella tenendoci per mano abbiamo voluto rendere omaggio sia al monumento dedicato alle Foibe sia a quello a Basovizza", ha detto il presidente sloveno rivelando l'intenzione di chiedere "all’amico Mattarella" se, quello del luglio del 2020 al confine comune, rappresenta anche per lui uno dei momenti chiave "non solo della sua carriera ma anche della sua vita". (segue) (Pav)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE