SIRIA

 
 

Siria: crolla ancora la lira, a 4.000 sul dollaro

Damasco, 03 mar 07:45 - (Agenzia Nova) - La lira siriana ha registrato ieri un deprezzamento record nel suo valore sul mercato non ufficiale, raggiungendo quota 4.000 rispetto al dollaro Usa, mentre il Paese entra nel primo mese del decimo anno di conflitto. La Siria assiste a una dura crisi economica, esacerbata di recente dalle misure per affrontare la pandemia di Covid-19. Il collasso economico nel vicino Libano, dove molti siriani, inclusi imprenditori, hanno depositato il loro denaro, ha peggiorato la situazione nel Paese. Secondo cambiavalute siriani, “c’è grande carenza di dollari sul mercato” e “la situazione sembra completamente legata a quanto sta accadendo in Libano”, dove la valuta locale ha toccato ieri un record negativo, raggiungendo le 10 mila unità rispetto al dollaro Usa. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE