LIBIA

 
 

Libia: Dabaiba, presto cittadini turchi entreranno senza visto

Tripoli, 13 apr 18:02 - (Agenzia Nova) - I cittadini della Turchia potranno presto entrare in Libia senza l’obbligo del visto d’ingresso. Lo ha detto oggi il primo ministro libico, Abdulhamid Dabaiba, in occasione di un incontro nella capitale turca Ankara, dove il capo del governo di Tripoli si trova in visita ufficiale dai ieri, 12 aprile. “Inizieremo immediatamente le procedure per la completa abolizione dei visti e avvieremo le iniziative necessarie per aprire un'ambasciata nella capitale Ankara e avere un consolato (turco) nella città nord-orientale di Bengasi", ha detto Dabaiba, citato dal quotidiano filo-governativo turco “Daily Sabah”. "Vogliamo che i settori privato turco e libico interagiscano e possano persino fondersi tra loro", ha detto ancora il premier, promettendo di fare “tutto il necessario per rendere più facile fare affari con le imprese libiche in vari settori". Il capo del governo libico ha affermato che il Governo di unità nazionale sta ricostruendo la Libia dopo un periodo difficile per il Paese: "Speriamo di ristabilire nuovamente questo progresso, che contribuirà positivamente alla vita dei nostri cittadini". Il premier ha sottolineato che i vari accordi della Libia con la Turchia aiuteranno il governo a soddisfare le esigenze dei libici. “Una delle priorità del nostro governo è riavviare tutti i progetti interrotti e rimuovere gli ostacoli che li bloccano", ha sottolineato. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE