GERMANIA

 
 

Germania: la SpD vuole il salario minimo ad almeno 12 euro all'ora nel 2022

Berlino, 08 mar 08:59 - (Agenzia Nova) - Nel 2022, il Partito socialdemocratico tedesco (SpD) vuole aumentare il salario minimo in vigore in Germania ad almeno 12 euro all'ora. È quanto riferisce il quotidiano “Hadelsblatt”. L'iniziativa è stata ribadita dal ministro delle Finanze tedesco Olaf Scholz, che la SpD ha candidato a cancelliere alle elezioni per il rinnovo del Bundestag del 26 settembre prossimo. Per Scholz, l'incremento potrà avvenire soltanto con il nuovo governo. Nell'attuale esecutivo di Grande coalizione, infatti, la SpD è alleata con l'Unione cristiano-democratica (Cdu) e l'Unione cristiano-sociale (Csu). Come ricordato da Scholz, il fronte democristiano-conservatori “ha combattuto duramente contro il salario minimo da quando è stato introdotto”. Dall'inizio dell'anno, questa retribuzione è aumentata a 9,5 euro all'ora e gradualmente salirà a 10,45 euro entro il primo luglio del 2022. Come ricorda “Handelsblatt”, Scholz ha inoltre annunciato che la SpD intende introdurre una legge sulla fedeltà delle imprese ai contratti collettivi. In concreto, ha spiegato il ministro delle Finanze tedesco, i socialdemocratici mirano a far sì che, per ottenere un appalto pubblico del governo federale, dei Laender o dei comuni, le imprese debbano rispettare le remunerazioni previste per i lavoratori dai contratti collettivi (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE