IRAQ

 
 

Iraq: finanziamento Ue da 5,5 milioni di euro a sostegno di elezioni anticipate

Baghdad, 13 apr 08:30 - (Agenzia Nova) - La missione dell’Onu in Iraq (Unami) ha accolto con favore un contributo finanziario da 5,51 milioni di euro, concesso dall’Unione europea (Ue) a sostegno di un progetto per potenziare le capacità organizzative dell’Alta commissione elettorale irachena, in vista delle elezioni anticipate del prossimo 10 ottobre. In particolare, il finanziamento dell’Ue contribuirà a sostenere il dispiegamento di consulenti elettorali delle Nazioni Unite, mentre l’Alta commissione sta compiendo i preparativi necessari allo svolgimento delle elezioni, indette ieri ufficialmente con un decreto del presidente Barham Salih. Secondo Martin Huth, ambasciatore Ue a Baghdad, “una grande partecipazione degli elettori sarà fondamentale per garantire un parlamento e un governo rappresentativi di tutti gli iracheni”. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE