IRAQ

 
 

Iraq: Covid, introdotte nuove restrizioni durante il mese di Ramadan

Baghdad, 13 apr 08:30 - (Agenzia Nova) - L’Alta commissione per la salute e la sicurezza nazionale dell’Iraq, presieduta dal premier iracheno Mustafa al Kadhimi, ha emesso ieri 17 nuove decisioni per contrastare il forte aumento dei contagi da Covid-19 nel Paese, tra cui l’imposizione di un coprifuoco (totale e parziale) durante il mese sacro islamico di Ramadan. Lo riferisce l’ufficio stampa del premier Al Kadhimi. Un coprifuoco parziale notturno sarà in vigore nei giorni infrasettimanali, tra le 20:00 e le 5:00, durante le prime tre settimane del mese. Tutti i venerdì e sabato, invece, sarà introdotta una serrata totale che escluderà soltanto alcune categorie di esercizi commerciali (farmacie, negozi di alimentari, ortofrutta e affini). (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE