PAESI BASSI

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Paesi Bassi: Covid, sospeso utilizzo vaccino AstraZeneca per persone sotto i 60 anni (2)

Amsterdam, 09 apr 10:19 - (Agenzia Nova) - Questo cambierà dal prossimo mese, ha affermato De Jonge, quando le autorità saranno in grado di somministrare 2,5 milioni di dosi a settimana. Sebbene il vaccino AstraZeneca non sarà più utilizzato dalla maggioranza dei 14,4 milioni di residenti adulti dei Paesi Bassi, quasi otto milioni di dosi di vaccino Pfizer-BioNTech saranno probabilmente consegnate prima dell'estate, così come tre milioni di dosi da Johnson & Johnson. Quest'ultimo vaccino richiede una sola somministrazione, mentre gli altri vaccini approvati ne richiedono due. Il vaccino AstraZeneca sarà ancora offerto alle persone nate nel 1960 o prima. Il ministero ha anche affermato che chiunque abbia ricevuto una prima dose di vaccino può comunque ricevere una seconda dose perché, a livello globale, non sono stati ancora segnalati effetti collaterali gravi dopo una seconda iniezione. "È un compromesso tra, da un lato, i benefici per la salute di un vaccino e quindi la protezione contro il coronavirus e, dall'altro, i rischi per la salute, soprattutto per le donne più giovani, a causa di un effetto collaterale molto raro, "Ha detto De Jonge. L'ordine di priorità in cui le persone vengono vaccinate non cambierà. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE