CONGO-KINSHASA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Congo-Kinshasa: rappresentante partito di governo a “Nova”, Onu chiarisca perché non comunicò presenza Attanasio (3)

Roma, 25 feb 15:22 - (Agenzia Nova) - Elogiando il ruolo svolto dalla Cooperazione italiana, che “porta risultati concreti sul campo e lo fa senza ingerenze”, Diku ha quindi auspicato che questa vicenda non avrà ripercussioni sulle relazioni fra Italia e Congo “dal momento che il governo congolese ha dato tutta la disponibilità e il presidente Tshisekedi si è prodigato per far sì che si faccia luce su questa vicenda”. La comunità congolese – ha proseguito – si sta organizzando per esprimere il proprio cordoglio alle autorità italiane, ieri il nostro emissario ha portato il messaggio personale del presidente Tshisekedi alle autorità italiane e altri contatti dovranno esserci finché la faccenda non verrà chiarita (è notizia di oggi che il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha incontrato questa mattina a Palazzo Chigi l'inviato speciale della presidenza, Patrick Luabeya, accompagnato dall'ambasciatore a Roma, Fidele Sambassi Khakessa). Ci auguriamo che la morte dell’ambasciatore Attanasio, del carabiniere Luca Iacovacci e dell’autista congolese Moustapha Milambo possa permettere all'opinione pubblica italiana e mondiale di rendersi conto di cosa succede in Congo e di trovare una soluzione. Un ambasciatore non può morire così”, ha concluso. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE