SPAGNA

 
 

Spagna: premier Sanchez, non prorogheremo stato emergenza dopo scadenza 9 maggio

Madrid, 13 apr 16:17 - (Agenzia Nova) - Il governo spagnolo non intende prorogare ulteriormente lo stato di emergenza dopo la scadenza del 9 maggio prossimo in quanto esistono "strumenti giuridici sufficienti" per continuare a prendere misure contro la pandemia del coronavirus concordati dall'esecutivo e le Comunità autonome. Lo ha affermato oggi nel corso di una conferenza stampa il primo ministro, Pedro Sanchez, nel rispondere alla richiesta di alcuni presidenti di regione che avevano espresso dubbi in merito alla possibilità che questo possa portare ad un pericoloso "vuoto normativo". A tal proposito Sanchez ha ribadito che le decisioni che concordare nel Consiglio interterritoriale, che riunisce il ministero della Salute e le regioni, sono di "conformità obbligatoria". (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE