SCUOLA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Scuola: assessore Lazio, Regione in prima linea in formazione con progetto storia e memoria (3)

Roma , 13 apr 15:02 - (Agenzia Nova) - Per l'assessore alla Scuola e Formazione della Regione Lazio, Claudio Di Berardino, "L'incontro è stato importante e significativo. Non solo perché i giovani e la scuola costituiscono il punto di incontro tra la storia e il futuro, ma anche perché la presenza il coinvolgimento dei ragazzi in queste mattinate di approfondimento sui principali fatti della storia moderna è fondamentale: la conoscenza getta basi solide della vita democratica della nostra comunità e del Paese - si legge nella nota - . Nonostante il Covid, il nostro impegno sul progetto Storia e memoria è andato avanti, perché siamo convinti che la trasmissione della conoscenza sia un aspetto fondamentale dell'educazione e compito della scuola è valorizzare tutto ciò. I video che abbiamo visto oggi sono la testimonianza di fatti importantissimi che sono accaduti sul territorio reatino, fatti che hanno segnato la storia d'Italia e che hanno contribuito a formare la mentalità e l'identità del luogo: è importantissimo che cittadine e cittadini di tutte le età ne siano consapevoli. La difesa della memoria, il contrasto all'oblio e all'indifferenza sono temi su cui la Regione Lazio è in prima linea, promuovendo percorsi formativi che integrano gli argomenti che vengono studiati in classe. Formiamo le giovani generazioni in modo che siano capaci di affrontare il futuro e difendere le grandi conquiste di cui oggi godiamo: la democrazia, la libertà, la tutela di più debole". (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE