SPECIALE DIFESA

 
 

Speciale difesa: Sud Sudan, presidente Kiir effettua rimpasto ai vertici delle forze armate e dell’intelligence

Giuba, 12 apr 14:00 - (Agenzia Nova) - Il presidente del Sud Sudan, Salva Kiir, ha destituito il capo di Stato maggiore delle forze armate, Johnson Juma Okot, designandolo come nuovo ambasciatore in Belgio e sostituendolo con il generale Santino Deng Wol. Lo riferisce la presidenza di Giuba in una nota, senza fornire il motivo della decisione. Oltre ad Okot, il presidente Kiir ha anche licenziato il generale Ruben Malek Riak dall’incarico di viceministro della Difesa e lo ha sostituito con il tenente generale Chol Thon Balok, oltre a sostituire il generale Thomas Duoth Guet con il maggiore generale Simon Yien Makuac nell’incarico di direttore generale del Servizio di sicurezza nazionale (Nss): Riak e Guet sono stati riassegnati come ambasciatori rispettivamente in Eritrea e Kuwait. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE