REGNO UNITO

 
 

Regno Unito: centinaia si radunano nell'arcipelago di Vanuatu per ricordare "divinità" principe Filippo

Londra, 13 apr 09:27 - (Agenzia Nova) - Centinaia di abitanti dell'arcipelago pacifico delle Vanuatu si sono raccolti sull'isola di Tanna per celebrare il lutto per la morte del principe Filippo, duca di Edimburgo e consorte della regina Elisabetta II, visto come una vera e propria divinità dagli abitanti dei villaggi di Yakel e Yaohnanen. Secondo quanto riporta "The Times", per oltre mezzo secolo i due villaggi hanno ritenuto Filippo fosse una divinità, in quanto la sua figura risponderebbe ad una profezia secondo cui un abitante "molto potente" dell'isola l'avrebbe abbandonata nella sua forma spirituale per farvi ritorno dopo aver trovato "una moglie molto potente altrove". I capivillaggio hanno inviato messaggi di conforto alla regina Elisabetta, affermando che l'anima del principe "continuerà a vivere". Le prime celebrazioni per il lutto sono iniziate nella giornata di ieri, e continueranno per alcune settimane. Non è ancora chiaro come la morte del principe avrà effetto sul credo religioso degli isolani, dato che essi credono il suo spirito stia in questo momento vagando e cerchi una nuova casa. Molti credono che il principe Carlo o suo figlio, il principe William, prenderanno il posto di Filippo nel pantheon locale, ma secondo il capovillaggio di Yakel, Albi, "lo spirito del principe Filippo ha abbandonato il suo corpo, ma continua a vivere. È troppo presto per dire dove deciderà di risiedere". (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE