MONTENEGRO-UE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Montenegro-Ue: Pettarin (FI), necessaria trasparenza nei futuri rapporti commerciali

Roma, 13 apr 11:11 - (Agenzia Nova) - Il portavoce dell'Alto rappresentante per la politica estera dell'Ue Josep Borrell, Peter Stano, ha dichiarato ieri che l'Europa non ripagherà i prestiti che il Montenegro e altri Stati partner nei Balcani hanno contratto con terze parti. Lo sottolinea in una nota il deputato di Forza Italia Guido Germano Pettarin, osservando che si tratta di una "dichiarazione non banale" e che "non va ad intaccare quel meccanismo di solidarietà europea di cui spesso si parla". "L'Ue, però, deve pretendere chiarezza da tutte le parti coinvolte e condizionare qualsiasi ulteriore rapporto commerciale a totale trasparenza per potersi tutelare da situazioni di questo tipo. Per quanto i rapporti tra Ue e Cina non siano conflittuali, il fatto che Pechino detenga un quarto del debito pubblico del Montenegro è una situazione che deve far scattare qualche segnale di allarme dal punto di vista geopolitico, anche perché il primo rimborso del prestito è previsto a luglio e, in caso di insolvenza, la Cina avrebbe il diritto di accedere alla terra montenegrina come garanzia", dichiara Pettarin. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE