TURCHIA-EGITTO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Turchia-Egitto: giornalisti Fratelli musulmani pronti a lasciare Istanbul (2)

Dubai, 23 mar 09:22 - (Agenzia Nova) - La scorsa settimana è emerso che la Turchia avrebbe chiesto ai media legati alla Fratellanza musulmana con sede in territorio turco di ammorbidire i toni nei confronti del governo egiziano. A dare la notizia era stata sempre l’emittente panaraba “Al Arabiya”, citando alcuni messaggi diramati agli utenti da parte di una serie di emittenti legate alla Fratellanza musulmana e con sede in Turchia. La notizia, anche se non confermata ufficialmente da Ankara, ha suscitato il plauso del governo egiziano. Il ministro dell'Informazione egiziano Osama Heikel ha elogiato l’iniziativa: "E 'un buon gesto da parte turca. Potrebbe creare un clima favorevole per discutere questioni controverse che sono state sollevate negli ultimi anni". Secondo il ministro egiziano "la creazione di canali da parte di un Paese con l'obiettivo di attaccare un altro Stato è una questione inaccettabile nelle relazioni internazionali". Il ministro ha aggiunto: "Non credo che le contese tra Egitto e Turchia portino benefici alle rispettive popolazioni. L’Egitto non si oppone a nessuno”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE