INDIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

India: Nagaland, prorogato cessate il fuoco con gruppi tribali (2)

Nuova Delhi, 12 apr 15:39 - (Agenzia Nova) - Il Nagaland, Stato del Nord-est istituito nel 1963, con capitale Kohima, ha una popolazione di soli due milioni di abitanti, ma appartenenti a sedici tribù diverse per lingue e costumi (Angami, Ao, Chakhesang, Chang, Dimasa, Khiamniungan, Konyak, Kuki, Lotha, Phom, Pochury, Rengma, Sangtam, Sumi, Yimchunger e Zeme-Liangmai o Zeliang). La lingua konyak, sino-tibetana, è quella prevalente, parlata dal dodici per cento circa della popolazione. Il cristianesimo è la religione maggioritaria, con una quota dell’88 per cento. Il conflitto inter-etnico ha segnato il Nagaland dagli anni Cinquanta del Novecento, limitandone lo sviluppo economico. Lo Stato, prevalentemente montuoso, ha come attività economica principale l’agricoltura, alla quale si affiancano la silvicoltura, l’artigianato, il turismo, i servizi assicurativi e immobiliari. (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE