GERMANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Germania: Covid, il piano per le riaperture (2)

Berlino, 02 mar 12:49 - (Agenzia Nova) - Con riguardo al commercio al dettaglio, in una prima fase dovrebbero essere autorizzati a riaprire librerie, negozi di fiori e di giardinaggio. La regola generale prevede un cliente per 20 metri quadrati. Inoltre, con norme di igiene appropriate, dovrebbero tornare in attività i fornitori di servizi per la cura del corpo, le scuole di guida e di volo. Il cliente dovrà presentare un test rapido giornaliero o un autotest. A loro volta, le aziende dovranno garantire tali esami al proprio personale. In una seconda fase, se l'incidenza settimanale dei contagi sarà stabilmente inferiore a 35 nuovi casi su 100 mila abitanti, dovrebbero essere possibili ulteriori aperture di negozi. Verrebbe, tuttavia, mantenuto il limite di un singolo cliente ogni 20 metri quadrati. A riaprire sarebbero anche musei, gallerie, monumenti, giardini zoologici e botanici. Gli impianti sportivi all'aperto dovrebbero essere aperti a gruppi di non più di 10 persone. A ogni modo, se i contagi dovessero tornare ad aumentare, le restrizioni verrebbero ripristinate. Da un valore di incidenza non ancora determinato dovrebbe intervenire un “freno di emergenza” e le norme restrittive attualmente in vigore tornerebbero a essere applicate. (segue) (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE