CAMERUN

 
 

Camerun: attacco jihadista al confine con la Nigeria, uccise almeno tre persone

Yaoundé, 22 mar 15:03 - (Agenzia Nova) - Uomini armati sospettati di appartenere al gruppo jihadista Boko Haram hanno compiuto un attacco in un villaggio nella regione dell'Estremo nord del Camerun uccidendo almeno tre persone. Secondo quanto riferito da fonti ufficiali citate dalla stampa locale, l'attacco è avvenuto la notte scorsa nel villaggio di Bla-Goussi Tourou, non lontano dal confine con la Nigeria. In precedenza, sabato scorso un gruppo di uomini armati avevano fatto irruzione a bordo di camion muniti di mitragliatrici attaccando i militari nigeriani e camerunesi di stanza nella città nigeriana di Wulgo, nello Stato nord-orientale di Borno: nel conflitto a fuoco che ne è seguito sono morti due militari camerunesi. Dall'inizio dell'insurrezione di Boko Haram nel nord-est della Nigeria, nel 2009, almeno 36 mila sono morte e circa due milioni sono state sfollate, secondo le stime delle Nazioni Unite. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE