IRAQ

 
 

Iraq: presidente Salih emana decreto per indire elezioni anticipate il 10 ottobre

Baghdad, 12 apr 17:38 - (Agenzia Nova) - Il presidente dell’Iraq, Barham Salih, ha emanato oggi un decreto per indire ufficialmente elezioni legislative anticipate il prossimo 10 ottobre. Lo riferisce l’agenzia di stampa irachena ufficiale “Ina”. “Le prossime elezioni sono importanti, decisive e fondative, e giungono dopo un energico movimento popolare che chiedeva riforme (…), e di assicurare ai cittadini la scelta dei loro rappresentanti, lontano da pressioni, ricatti e furti di voti”, ha detto il capo dello Stato di Baghdad, commentando l’emissione del decreto. Salih ha fatto appello a tutti affinché mostrino disponibilità a partecipare seriamente alle elezioni, esprimendo liberamente la loro volontà. Le elezioni si svolgeranno in circostanze difficili, data la pandemia di Covid-19 e le sfide di sicurezza legate al terrorismo e ai fuorilegge, ma “contiamo sui nostri servizi di sicurezza e sulla consapevolezza del nostro popolo”, ha proseguito il capo dello Stato. Inizialmente annunciate per il 6 giugno 2021, le elezioni sono state posticipate al 10 ottobre dopo che l’Alta commissione elettorale ha ammesso l’esistenza di difficoltà organizzative. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE