SPAGNA

 
 

Spagna: Google addebiterà supplemento 2 per cento per pubblicità dopo nuova legge su servizi digitali

Madrid, 03 mar 13:26 - (Agenzia Nova) - Google ha annunciato a tutti i suoi clienti un sovrapprezzo, a partire dal primo maggio, del 2 per cento per gli annunci pubblicitari Google Ads pubblicati in Spagna a causa dell'entrata in vigore della cosiddetta Google Tax che tasserà le grandi aziende tecnologiche con il 3 per cento del loro reddito generato dai loro servizi digitali nel Paese. La legge era stata approvata il 7 ottobre scorso dal Senato spagnolo per regolamentare i servizi digitali offerti dalle grandi compagnie digitali. In una nota inviata ai clienti, il colosso statunitense ha spiegato che questi "costi operativi di regolamentazione" saranno aggiunti per coprire parte di quelli associati alla conformità con la legislazione spagnola. Google segue così le orme di Amazon che aveva già annunciato a gennaio di quest'anno un aumento del 3 per cento degli addebiti per le aziende (circa 9 mila in Spagna) che utilizzano la piattaforma a partire dal primo aprile. La scorsa settimana la maggioranza dei Paesi dell'Unione europea hanno concordato sulla necessità di introdurre una legislazione per obbligare le multinazionali che operano nell'Ue con entrate annuali di più di 750 milioni di euro a rendere pubblici i loro profitti e le tasse che pagano in ogni Stato membro. (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE