YEMEN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Yemen: governo riconosciuto denuncia collaborazione tra Houthi, Al Qaeda e Stato islamico (5)

Riad, 02 apr 15:28 - (Agenzia Nova) - Il rapporto osserva come gli esponenti di Al Qaeda avrebbero avuto un ruolo importante negli attacchi condotti dai ribelli sciiti contro Marib. Nei primi giorni della loro offensiva contro Marib nel gennaio 2019, gli Houthi avrebbero infatti raggiunto un accordo con Al Qaeda e rilasciato cinque esponenti del gruppo terroristico a cui sarebbe stato permesso di avanzare verso aree controllate dal governo. In seguito, i militanti di Al Qaeda hanno successivamente fornito alla milizia informazioni su un certo numero di sedi governative da colpire. Sulla base delle informazioni dell'intelligence e delle interviste con i militanti catturati, il rapporto afferma che i membri di Al Qaeda e Stato islamico si uniscono spesso agli attacchi Houthi nelle aree controllate dal governo, principalmente a Marib. Un combattente di Al Qaeda, Musa Nassir Ali Hassan Al-Melhani, che è stato catturato dall'esercito yemenita, avrebbe ammesso "la presenza di combattenti di Al Qaeda all'interno della milizia Houthi" e ha detto che stanno prendendo parte alla mobilitazione dei combattenti a Sana’a. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE