GERMANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Germania: SpD, Verdi e Fdp vogliono inasprire legge su esportazioni armi

Berlino, 12 apr 18:11 - (Agenzia Nova) - Il Partito socialdemocratico tedesco (SpD), i Verdi e il Partito liberaldemocratico (Fdp) intendono inasprire la normativa con cui il governo federale autorizza le esportazioni di armi dalla Germania. Come riferisce il quotidiano “Handelsblatt”, le tre formazioni reagiscono allo scandalo che ha travolto Heckler&Koch, società tedesca che produce armi. Ex dipendenti dell’azienda sono stati condannati per la vendita illegale di fucili d’assalto al governo del Messico. Tuttavia, nel corso del processo, è emerso che questa attività illecita non può essere perseguita ai sensi della legge sul controllo delle armi da guerra, ma solo in base alla meno severa normativa sul commercio estero. Per Katja Keul, deputata dei Verdi al Bundestag, una nuova legge sulle esportazioni di armi deve quindi subordinare le vendite a “criteri di sicurezza e umanitari”. In particolare, il governo federala deve essere obbligato a giustificare pubblicamente le decisioni sulle esportazioni di armamenti. Secondo la SpD, invece, la responsabilità in materia deve essere trasferita dal ministero dell’Economia e dell’Energia alla Cancelleria federale. Sulla questione si è espressa anche Sandra Weser, deputata della Fdp al Bundestag, secondo cui è necessario evitare “inganni e frodi” nei permessi per l’esportazione di armi. A tal fine, i liberaldemocratici chiedono una disciplina europea, che definisca regole trasparenti e uniformi. (segue) (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE