SPAZIO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Spazio: Cina, sonda Tianwen-1 è entrata nell'orbita di Marte (2)

Pechino, 11 feb 07:38 - (Agenzia Nova) - Dopo essere entrati nell'orbita di Marte, i carichi utili a bordo del modulo orbitale, comprese le telecamere e vari analizzatori di particelle, inizieranno a lavorare ed eseguiranno rilevamenti dal pianeta Rosso. Tianwen-1 è stato lanciato tramite un razzo Lunga Marcia-5, il più grande veicolo di lancio della Cina, dal sito di lancio di veicoli spaziali Wenchang, sulla costa della provincia dell'isola meridionale cinese di Hainan, il 23 luglio 2020. Tianwen-1 viaggia nello spazio da 202 giorni. Ha effettuato quattro correzioni orbitali e una manovra nello spazio profondo. Ha volato per 475 milioni di chilometri e si trovava a 192 milioni di chilometri dalla Terra quando ha raggiunto l'orbita di Marte. Un radiotelescopio orientabile con un'antenna di 70 metri di diametro nel distretto di Wuqing, nella città di Tientsin, nel nord della Cina, è una struttura chiave che riceve i dati scientifici inviati dalla sonda di Marte. Il ritardo di comunicazione unidirezionale è di circa 10,7 minuti. Tianwen-1 ora effettuerà più correzioni orbitali per entrare in un'orbita temporanea di "parcheggio" su Marte, rilevando potenziali siti di atterraggio in preparazione dell'atterraggio a maggio o giugno. La parte più impegnativa della missione sarà l'atterraggio morbido, un processo autonomo della sonda della durata di sette-otto minuti. La sonda utilizzerà la sua forma aerodinamica, il paracadute e il "retrorocket" per decelerare e atterrare. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE