GERMANIA

 
 

Germania: presidente Bdi Russwurm, industria ancora di stabilità dell’economia

Berlino, 12 apr 15:35 - (Agenzia Nova) - Nella crisi del coronavirus, “l’industria è attualmente l’ancora della stabilità dell’economia” della Germania. È quanto dichiarato dal presidente dell’Associazione federale dell’industria tedesca (Bdi), Siegfried Russwurm. Come riferisce il quotidiano “Handelsblatt”, il presidente del Bdi ha aggiunto di aspettarsi nel 2021 un’espansione dell’8 per cento per la produzione industriale della Germania, che nello scorso anno ha subito una contrazione del 9,8 per cento. Per Russwurm, l’industria è “in gran parte responsabile della ripresa” della Germania. Allo stesso tempo, come nota “Handelsblatt”, il Bdi ha corretto al ribasso le previsioni di crescita del Paese, portandole dal 3,5 al 3 per cento. Secondo Russwurm, le aziende necessitano ora di impulsi di crescita. Per il presidente del Bdi, si tratta in particolare di compensare le perdite maggiori subite dalle imprese, di fornire ammortamenti speciali per gli investimenti e di espandere gli sgravi fiscali per la ricerca a un livello consueto a livello internazionale”. Infine, l’aliquota dell’imposta societaria deve essere ridotta dal livello attuale, superiore al 31 per cento, al 25 per cento, livello giudicato competitivo a livello internazionale.
(Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE