USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Usa: Coface, il deficit potrebbe crescere fino a 56 miliardi di dollari (3)

Parigi, 12 apr 12:51 - (Agenzia Nova) - Firmato il 15 gennaio 2020, dal presidente Donald Trump e dal vicepresidente cinese Liu He, l’impatto dell’accordo commerciale di Fase Uno è difficile da valutare, poiché influenzato negativamente dalla pandemia di Covid-19. A fine 2020, la Cina non ha raggiunto l’obiettivo di acquistare quasi 64 miliardi di dollari in più in prodotti agricoli, energetici e manifatturieri rispetto alla base del 2017. Su un totale di 159 miliardi di dollari di acquisto di beni concordati, la Cina ha soddisfatto solo il 59 per cento dell’obiettivo entro la fine dell'anno. In seguito allo shock della crisi legato alla pandemia di Covid-19, si prevede un altro grande cambiamento degli equilibri macroeconomici con l’imponente piano di rilancio, chiamato Piano di salvataggio americano. Adottato a marzo, è stimato in circa 1.900 miliardi di dollari (9 per cento del Pil) per i prossimi 10 anni, di cui oltre un terzo sarà immesso direttamente nell’economia nel 2021, in aggiunta ai circa 4.000 miliardi autorizzati dal Congresso nel 2020 per rispondere alla crisi. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE