SPECIALE ENERGIA

 
 

Speciale energia: Arabia Saudita, accordo Eig-Aramco da 12,4 miliardi di dollari

Riad, 12 apr 14:00 - (Agenzia Nova) - Il gigante saudita dell'energia Aramco ha raggiunto un accordo da 12,4 miliardi di dollari con Eig per cedere una partecipazione azionaria 49 per cento di una neocostituita società (“Aramco Oil Pipelines”) incaricata della gestione degli oleodotti del Regno. L’intesa include i diritti a ricevere per 25 anni pagamenti di tariffe per l’utilizzo degli oleodotti per il petrolio grezzo di Aramco. Si tratta di una delle più grandi operazioni al mondo relativa alle infrastrutture energetiche. L’accordo rappresenta un tentativo di monetizzare i prodigiosi asset petroliferi dell'Arabia Saudita, una volta considerati talmente strategici che anche una vendita irrisoria di quote di minoranza sembrava inverosimile. Con l'ascesa del principe ereditario Mohammed bin Salman, tuttavia, il Regno si è aperto agli investitori stranieri. Per diversi anni, il principe aveva promosso una quotazione internazionale delle azioni di Aramco, salvo poi optare per una quotazione locale di una piccolissima fetta della società. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE