EGITTO

 
 

Egitto: primo commento sullo stop dei programmi della Fratellanza in Turchia

Il Cairo, 12 apr 09:47 - (Agenzia Nova) - L’Egitto apprezza le dichiarazioni della Turchia sulla necessità di cambiare rotta rispetto al passato, conferma l’interesse a passare a una fase di apertura politica e spera che dalle parole si passi all'azione politica concreta. Lo ha detto il ministro degli Affari Esteri egiziano, Sameh Shoukry, durante un'intervista telefonica al programma "Cairo Talk", con il giornalista Khairy Ramadan sugli schermi dell’emittente televisiva "Il Cairo e il popolo". Commentando le notizie sullo stop da parte del governo turco alla messa in onda delle trasmissioni televisive vicine alle posizioni dei Fratelli musulmani, ostili al Cairo, Shoukry ha aggiunto che se ciò fosse documentato, Ankara non avrebbe fatto altro che rispettare le regole del diritto internazionale non interferendo negli affari interni dell'Egitto. "Quello che ci interessa è chiudere i canali della Fratellanza e questo è considerato uno sviluppo positivo", ha detto Shoukry. Il quotidiano egiziano “Al Masry al Youm” sottolinea che il giornalista latitante della Fratellanza musulmana, Moataz Matar, ha annunciato la sospensione del suo programma "Con Mu'taz", in onda sul canale "Al Sharq", trasmesso ufficialmente dalla Turchia. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE