SPAGNA

 
 

Spagna: nel 2020 debito amministrazioni pubbliche verso imprese sale a 83,4 miliardi

Madrid, 12 apr 08:58 - (Agenzia Nova) - Il debito complessivo delle amministrazioni pubbliche spagnole nei confronti dei suoi fornitori nel 2020 ha raggiunto oltre gli 83,3 miliardi di euro, il 39,4 per cento in più rispetto al 2016. Secondo quanto riferito dal quotidiano "Cinco Dias", è quanto emerge da un rapporto della Banca di Spagna che ha provocato l'immediata reazione delle delle piccole e medie imprese che hanno chiesto il pagamento immediato di questo debito. Per la Confederazione spagnola delle piccole e medie imprese (Cepyme) ciò è ancora più urgente alla luce della grave crisi provocata dalla pandemia del coronavirus in cui circa 300 aziende chiudono in media ogni giorno e dove c'è ancora incertezza sulla quantità ed i tempi degli aiuti diretti statali. Il rapporto della Banca di Spagna evidenzia che il governo centrale ha accumulato la maggior parte del debito, più di 43,5 miliardi di euro. Nel documento, inoltre, si sottolinea come il 2020 si è chiuso con un riduzione generale del periodo medio di pagamento (Pmp) in tutte le amministrazioni (fissato in un massimo di 30 giorni) tranne nella Sicurezza Sociale dove è aumentato di due giorni. (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE