LIBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Libia: parlamento chiede al governo di ritirare la proposta di bilancio 2021 (3)

Tripoli, 11 apr 10:21 - (Agenzia Nova) - Il rapporto parlamentare avverte del "pericolo della corruzione" nei finanziamenti delle cure all’estero, per cui è prevista una copertura di 705 milioni di dinari libici, una cifra che “porterà al depauperamento dei fondi del ministero della Salute”. Il report presenta una serie di raccomandazioni, tra cui “il ritiro del progetto di bilancio al governo e la sua revisione”, l'identificazione delle esigenze di tutti i settori con una mappa di attuazione integrata e la “ricerca di fonti di finanziamento alternative al petrolio”. Il rapporto del parlamento raccomanda infine una sostanziale riduzione della maggior parte dei capitoli del bilancio, se non addirittura la cancellazione di alcune voci. Vale la pena ricordare che la Libia è entrata nel quarto mese dell'anno senza l'approvazione del bilancio generale. Il dibattito sull'enorme dimensione del budget è aperto: alcuni ritengono abbia conseguenze negative, altri credono che sia inevitabile spendere enormi cifre alla luce di ciò che è accaduto al Paese. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE