GIORDANIA

 
 

Giordania: prima apparizione di re Abdullah II e il principe Hamza dopo la crisi

Amman, 11 apr 18:32 - (Agenzia Nova) - Il re di Giordania Abdullah e l'ex principe ereditario, il principe Hamza bin Hussein, hanno fatto la loro prima apparizione insieme dopo la recente spaccatura che ha scosso il Regno. I due hanno preso parte oggi a una cerimonia che segna i 100 anni di indipendenza del Regno. Il palazzo reale ha pubblicato una foto e un video con Abdullah e Hamza che si uniscono ad altri dignitari sulla tomba del loro padre, il defunto re Hussein, e del defunto re Talal, il loro nonno, recitando versetti del Corano. È la prima apparizione del principe Hamza dopo la crisi che ha scosso il paese il 3 aprile, quando le autorità di Amman hanno denunciato l’esistenza di un presunto "complotto " per destabilizzare il Paese. Mercoledì 7 aprile, il re ha detto che la cospirazione era stata superata e che il suo fratellastro Hamza era sotto la sua “custodia”. Il monarca aveva detto che la crisi era stata "la più dolorosa" perché proveniva sia dall'interno che dall'esterno della famiglia reale. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE