SPECIALE DIFESA

 
 

Speciale difesa: Taiwan, altri due aerei militari cinesi oltrepassano la Zona di identificazione aerea

Taipei, 09 apr 13:30 - (Agenzia Nova) - Due aerei militari cinesi sono entrati nella Zona di identificazione per la difesa aerea (Adiz) di Taiwan, segnando la sesta intrusione dall'inizio del mese di aprile. Lo ha riferito oggi, 9 aprile, il quotidiano "Taiwan News". Secondo il ministero della Difesa nazionale, due aerei per la lotta antisommergibile Shaanxi Y-8 dell'Aeronautica Militare di Liberazione Popolare (Plaaf) hanno oltrepassato la Zona di identificazione aerea a sud e sud-ovest dell'Isola. In risposta, Taiwan ha fatto decollare aerei, trasmesso allarmi radio e dispiegato sistemi missilistici di difesa aerea per il tracciamento degli aerei cinesi. Nelle ultime settimane, Pechino ha intensificato le sue incursioni nell'Adiz di Taiwan, impiegando anche aerei da combattimento (J-10 e J-16). L'Adiz si estende oltre lo spazio aereo di Taiwan dove avviene l'identificazione degli aeromobili in arrivo. Secondo i dati del ministero della Difesa taiwanese, gli aerei militari cinesi sono stati rintracciati nella zona di identificazione di Taiwan 18 volte a marzo, 17 volte a febbraio e 27 volte a gennaio. L'anno scorso sono stati osservati 19 volte a dicembre, 22 volte a novembre e 22 volte a ottobre, incluso un drone il 22 ottobre. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE