IRAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Iran: guasto al sito nucleare di Natanz dopo l’avvio di nuove centrifughe (2)

Teheran, 11 apr 11:10 - (Agenzia Nova) - L’episodio avviene mentre la prossima settimana dovrebbero riprendere a Vienna i colloqui della Commissione mista dell’accordo sul nucleare iraniano (Piano globale d’azione congiunto, Jcpoa). Oggi, inoltre, il capo del Pentagono, Lloyd Austin, si trova in Israele per colloqui con il primo ministro Benjamin Netanyahu e il ministro della Difesa Benny Gantz. L'Iran ha annunciato ieri, sabato 10 aprile, di aver avviato le centrifughe avanzate IR-6 e IR-5 che arricchiscono l'uranio più rapidamente, in una nuova violazione degli impegni ai sensi del Piano di azione globale congiunto (Jcopa), l’accordo del 2015 nel quale gli Stati Uniti stanno cercando rientrare. La centrifuga IR-9 iraniana, una volta operativa, dovrebbe essere 50 volte più veloce della prima centrifuga, l'IR-1, l'unica che l’accordo 2015 consente di utilizzare. Venerdì sera, 9 aprile, Kamalvandi ha detto che “il numero delle nostre centrifughe e la quantità di materiale (nucleare) arricchito stanno aumentando rapidamente". (Irt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE