COVID

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Covid: esperto, Israele potrebbe aver raggiunto l’immunità di gregge

Gerusalemme, 11 apr 11:26 - (Agenzia Nova) - Israele potrebbe aver raggiunto "una sorta di immunità di gregge" e può tranquillamente allentare le restrizioni anti-Covid. Lo ha detto ieri, Eran Segal, biologo computazionale del Weizmann Institute of Science, all’emittente televisiva “Channel 12”. Con oltre 4,9 milioni di israeliani completamente immunizzati, il numero di casi giornalieri di coronavirus è crollato del 97 per cento, ha detto Segal. "È possibile che Israele abbia raggiunto una sorta di immunità di gregge e, a prescindere, abbiamo un'ampia rete di sicurezza. Penso che ciò renda possibile rimuovere immediatamente alcune delle restrizioni", ha detto lo scienziato. Segal ha sottolineato che con la maggior parte degli israeliani vaccinati, la riapertura di alcuni settori dell'economia e gli assembramenti durante le festività della Pasqua ebraica non hanno contribuito a un aumento dei casi. Se la tesi di Segal è corretta, Israele potrebbe essere il primo Paese al mondo ad aver raggiunto l’agognata l'immunità di gregge. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE