CINA

 
 

Cina: 21 minatori bloccati dopo inondazione nella regione autonoma di Xinjiang

Pechino , 11 apr 09:36 - (Agenzia Nova) - Almeno 21 minatori in Cina sono rimasti bloccati dopo che ieri una miniera di carbone è stata inondata. Lo riferisce l’agenzia di stampa ufficiale “Xinhua”, secondo cui otto persone sono state tratte in salvo. L’incidente è avvenuto ieri alle 18 (ora locale) nella regione autonoma di Xinjiang, nel nord-ovest della Cina, dove 29 minatori erano al lavoro in una miniera a Hutubi County, nella prefettura di Changji. Secondo l'agenzia proseguono le operazioni di soccorso. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE