IMPRESE

 
 

Imprese: Cy4gate, ricavi 2020 in aumento del 69 per cento, utile d'esercizio pari a 5 milioni di euro

Roma, 26 feb 19:17 - (Agenzia Nova) - I ricavi delle vendite e delle prestazioni pari a 12,5 milioni di euro, con un incremento del 69 per cento circa rispetto al 31 dicembre 2019 (7,4 milioni milioni). Lo rende noto Cy4gate, che oggi ha approvato il progetto di Bilancio al 31 dicembre. Tale incremento - spiega una nota - è dovuto all’importante numero di contratti firmati, nel corso dell’anno con un considerevole picco nell’ultimo trimestre del 2020, con clienti istituzionali governativi per prodotti di proprietà nell’ambito della Cyberintelligence e Cybersecurity (D-Sint e la suite di Lawful Interception e Real time analytics - Rta) e in maniera ancora residuale con clienti Corporate per prodotti di proprietà di Cybersecutity (Quipo e Real time analytics - Rta). Si evidenzia una contribuzione a livello di mercato domestico pari al 86 per cento Italia e pari al 14 per cento per il mercato Internazionale, nonché una contribuzione per il 95 per cento derivante da prodotti e per il 5 per cento da servizi. Il risultato operativo (Ebitda) è pari a 6,7 milioni di euro ed evidenzia un Ebitda Margin pari al 53,5 per cento. L’ottima marginalità è conseguente, oltre al positivo andamento del fatturato e al modello di business altamente scalabile attraverso la vendita di software di proprietà, ad una importante presenza di contratti con clienti governativi italiani, spiega Cy4gate. L’utile d’esercizio è invece pari a 5 milioni di euro con una significativa crescita del 170 per cento, "legata, oltre ai fattori sopra descritti, a contenuti oneri finanziari e straordinari". Il patrimonio netto si attesta a 26 milioni di euro con un importante incremento, di oltre 21 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2019, dovuto essenzialmente all’aumento di capitale a seguito dell’Ipo sul Mercato Aim Italia per 15,8 milioni di euro e al contributo dell’utile 2020 per 5 milioni di euro. La posizione finanziaria netta è positiva per 9 milioni circa, con un netto incremento rispetto al 31 dicembre 2019 (negativa per 0,8 milioni di euro), grazie ai proceeds dell’Ipo parzialmente bilanciati da investimenti effettuati nel corso del secondo semestre 2020 (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE